Project Management 

Perché seguire un corso di formazione sul Project Management

Prove-di-esame

Andresti da un dottore che ha partecipato al suo ultimo corso di aggiornamento nel 1986?

Naturalmente no! Tu desideri che la formazione del tuo dottore sia aggiornata alle ultime diagnosi, trattamenti e tecnologie. Allo stesso modo, è essenziale essere aggiornati come project manager.

E’ molto importante essere aggiornati sulle nuove metodologie e tecnologie che possono aumentare la tua capacità di condurre i progetti nel rispetto di tempi e budget, per soddisfazione personale e per la tua azienda.

Un vero Project Manager deve essere sempre aggiornato sull’evoluzione del Project Management e sulle migliori metodologie di Project Management.

Ecco quattro benefici che si possono ottenere con un aggiornamento sulla disciplina del project management:

 #1 – La formazione ti mantiene coinvolto

Sei deluso e demotivato dal tuo lavoro? Ti deprimono le lunghe giornate noiose, tutte uguali davanti a te? Un buon corso di formazione interrompe questa monotonia. Prova a seguire un corso di formazione su un aspetto del project management di tuo interesse:  Gestione del rischio, Schedulazione, Definizione progetto, Program Management, Metodologie Agile, SCRUM, Problem Solving, etc.

Approfondire un’area di tuo interesse significa  riacquistare vigore nel tuo lavoro, uscendo dalla routine per appassionarti nuovamente al tuo lavoro.

Cambiare aria per qualche giorno e incontrare nuove persone arricchisce in ogni caso, quindi fa bene alla salute, alla professione ed alla tua carriera.

#2  – La formazione ti aiuta a fare carriera

Alcune  professioni richiedono un lungo percorso formativo attraverso le certificazione, da Project Manager. Però, se da un lato  le certificazioni richiedono impegno, dall’altro  costituiscono un enorme vantaggio economico. Ad esempio, un Project Manager certificato PMP guadagna mediamente €10.000 più di un Project Manager non certificato.

Conviene restare aggiornati e tenere d’occhio il mercato, arriverà l’occasione che ripagherà il sacrificio di un esame rigoroso e serio come la certificazione PMP.

Conseguire una certificazione nell’ambito del project management è un investimento sicuro che darà i suoi frutti al momento opportuno, appena il mercato del lavoro uscirà dall’abisso in cui è sprofondato (40% di giovani senza lavoro in Italia è un’assurdità).

E’ ovvio che la selezione sarà durissima e avrà più successo chi avrà più carte da giocarsi, coe ad esempio: una certificazione da Project Manager.

Conviene prepararsi in tempo, per sfruttare le prime opportunità che speriamo arrivino presto.

Quando arrivano vanno colte al volo e a volte una riga di curriculum può fare la differenza.

Una certificazione PMP è un fatto oggettivo. Aiuta a farti apprezzare come persona che ha seguito una particolare specializzazione, riconosciuta a livello mondiale, senza ricorrere alla segnalazione di chicchessia.

#3 – La formazione ti dà nuove idee

Seguendo un corso di formazione sul project management, imparerai sicuramente  qualcosa di nuovo e interessante, semplicemente perché ti consentirà di allargare il tuo orizzonte, uscendo dalla routine quotidiana e aiutandoti a riflettere su scenari più vasti. Anche i Project Manager di grande esperienza potranno imparare nuove cose da un moderno corso sui fondamentali del project management. C’è sempre modo di apprendere come fare meglio le stesse cose che facciamo tutti i giorni.

Ogni occasione è buona per migliorarsi! Non bisogna temere il cambiamento.

Un corso di formazione, mettendo insieme esperti e principianti consente di accedere ad una prospettiva più olistica e di porsi in modo rinnovato di fronte ad un problema. Queste pillole di saggezza, non sono fatti rivoluzionari, ma  piccole novità da non sottovalutare.

Partecipando ad un corso con questa disponibilità mentale, si torna a casa più soddisfatti, rigenerati e con più voglia di condividere nuove idee con i  colleghi. In pratica vorresti prolungare la gradevole atmosfera partecipativa che si è creata in aula.

Per un docente la cosa più bella, a fine corso, è cogliere la solidarietà e la stima reciproca tra esperti e principianti.  Ti rendi conto che ne è valso la pena  farli incontrare.

 #4 – La formazione ti fa fare nuovi incontri

Molti corsi permettono di incontrare nuove persone. Nascono nuove amicizie. Si interagisce con i colleghi in modo  differente, grazie  agli scenari didattici nei quali bisogna immergersi, dimenticando la realtà quotidiana per qualche ora. E’ di grande valore uscire dal proprio tran tran e vedere cosa sta accadendo nel mondo intorno a noi; parlare con persone che vivono in contesti completamente diversi.

La relazione che si crea con il docente e gli altri partecipanti al corso possono aiutarti a maturare una visione più concreta delle tue possibilità di carriera da Project Manager, e farti apprezzare la disciplina del project management con maggiore cognizione di causa e non per sentito dire.

Non fare come quel dottore che non ha seguito nessun corso di formazione da quando ha concluso  gli studi universitari. Partecipa ai corsi che possono interessarti oggi e prova a costruire le basi della tua carriera.

Non farlo potrebbe essere un grosso errore e potresti pentirtene. Alcuni treni passano una sola volta nella vita!

……………………….

TenStep Italia dispone di servizi di formazione che possono soddisfare ogni tua esigenza nell’ambito del Project Management e diventare un Project Manager certificato a livello internazionale.

Promo

Preparazione Esame di Certificazione PMP® o CAPM®

22-26 Maggio a Roma – Iscrizioni Aperte

Fidati di TenStep!