PMP – Prep Online

Preparazione Esame di Certificazione PMP® e CAPM®

Notizie Generali sulle Certificazioni PMP® e CAPM®

(Una Certificazione PMP è per Sempre!)

Anche il corso online rilascia 35 contact hours o PDUs.

Contesto Internazionale

Il Project Management Institute (PMI®) raccoglie le principali conoscenze di project management nel PMBOK® Guide (A Guide to the Project Management Body of Knowledge) – strutturato su cinque domini e dieci aree di conoscenza – la base del programma di esame della principale certificazione PMI®.

Ecco come si presenta il PMI: “We’re the leading not-for-profit professional membership association for the project management profession. Our professional resources and research deliver value for more than 2.9 million professionals working in nearly every country in the world to enhance their careers, improve organizational success and further mature the profession. Our worldwide advocacy for project management is reinforced by our globally recognized standards, certification program, extensive academic and market research programs, chapters, and our volunteer and professional development opportunities.

Perché una Certificazione PMP®

La credenziale PMP® – utile per ricoprire ruoli di responsabilità – accerta la conoscenza della disciplina del project management.

Con questa credenziale, il PMI® garantisce che la persona:

  • possegga un titolo di studio (diploma o laurea),
  • abbia maturato della esperienza su progetti,
  • abbia seguito un percorso formativo, preferibilmente presso un REP (Registered Education Provider)
  • abbia superato una rigorosa prova di esame basata su 200 domande a risposta multipla in 4 ore per l’esame PMP® oppure 150 domande in 3 ore per l’esame CAPM®.

Perché una Certificazione CAPM®

Chi non possiede  i requisiti di esperienza per l’esame PMP®, in attesa di maturarli, può puntare alla certificazione CAPM®  per avvicinarsi alla disciplina del project management.

La  certificazione CAPM® si basa sulla sola conoscenza dei processi definiti nel PMBOK® Guide. E’ l’ideale per diplomati e neolaureati senza esperienza lavorativa.

Vedi la timeline delle certificazioni PMI

Tutte le Certificazioni PMI®

Le principali certificazioni PMI® sono:

  • PMP® – la credenziale Project Management Professional  per laureati e diplomati, con una certa esperienza.
  • CAPM® – la certificazione iniziale per assistenti project manager,  studenti e neolaureati.
  • PgMP℠ – la credenziale di Program Management Professional  riconosce le competenze di project e program management per ottenere i benefici di un gruppo di progetti correlati, impossibili da ottenere separatamente.
  • PfMP℠ – la credenziale di Portfolio Management Professional  riconosce  le competenze dei Portfolio Manager e conferma la provata abilità nella gestione coordinata di uno o   portfolio per raggiungere gli obiettivi di una organizzazione.
  • PMI-SP – Scheduling Professional.
  • PMI-RPM – Risk Management Professional.
  • PMI-ACP® – Agile Certification.
  • PMI-PBA℠ -PMI Professional in Business Analysis.

Il percorso ideale per un neolaureato è:

  • CAPM® e poi
  • PMP® appena maturate le ore di esperienza necessarie
  • PMI-ACP® – se interessato al mondo Agile
  • PMI-PBA℠ – se interessato alla Business Analysis.

Prerequisiti per le Certificazioni PMP® e CAPM®

L’esame PMP® verifica la comprensione di scenari o situazioni  in cui il Project Manager potrebbe trovarsi.

L’esame CAPM® verifica solo la conoscenza delle nozioni del PMBOK® Guide.

Entrambe le certificazioni richiedono la conoscenza approfondita del PMBOK® Guide.

Per essere ammessi al rispettivo esame bisogna:

  • Dichiarare le ore di esperienza lavorativa,
  • Attestare di aver seguito un corso di formazione (contact hours),
  • Aderire al codice di comportamento etico – professionale.

La certificazione PMP®  richiede:

Titolo di studio Esperienza nel PM

Formazione sul PM

(contact hours)

Diploma di scuola media  superiore 7.500 ore di esperienze, nei 5 domini del project management, in un periodo di 5 anni. 35 ore
Diploma di Laurea 4.500 ore di esperienze, nei 5 domini del project management, in un periodo di 3 anni. 35 ore

La certificazione CAPM®  richiede:

Titolo di studio Esperienza nel PM o Formazione
Diploma di scuola media  superiore 23 ore di formazione (contact hour)

Tipi di Esami PMI

L’esame PMP® consiste nelle seguenti domande per dominio: 

  • 13%  –  Avvio progetto
  • 24%  –  Pianificazione progetto
  • 30%  –  Esecuzione progetto
  • 25%  –  Monitoraggio e Controllo
  • 8%   –  Chiusura progetto

Di cui 25 domande su 200 non fanno punteggio ai fini dell’esame.

Il tempo a disposizione è di 4 ore, precedute da 15 minuti di tutorial.

Per ulteriori dettagli, consultare il PMP ® Credential Handbook.

Le domande di esame per la certificazione CAPM®  seguono i capitoli del PMBOK nelle seguenti percentuali (capitolo – %):

  • 3  –  15%
  • 4  –  12%
  • 5  –  11%
  • 6  –  12%
  • 7  –   7%
  • 8  –  6%
  • 9  –  8%
  • 10 – 6%
  • 11 –  9%
  • 12 – 7%
  • 13 – 7%.

Di cui 15 domande su 150 non fanno punteggio ai fini dell’esame.

Il tempo a disposizione è di 3 ore, precedute da 15 minuti di tutorial.

Per ulteriori dettagli, consultare il  CAPM ® Credential Handbook.

Come viene valutato l’esame dal PMI

L’esame può essere ripetuto due volte entro l’anno.

Da Settembre 2011, il PMI  per considerare superato l’esame di certificazione ha adottato le valutazioni psicometriche stabilendo il risultato in  termini di “proficient level“, dove:

  • Proficient = prestazione sopra il livello medio di conoscenza del dominio
  • Moderately Proficient = prestazione a livello medio di conoscenza del dominio
  • Below Proficient = prestazione sotto il livello medio di conoscenza del dominio.

Con “Below Proficient” non si supera l’esame.  Il PMI non intende dare ulteriori spiegazioni, anche se per superare l’esame secondo i vecchi criteri bisogna attestarsi tra il 75-85%  di risposte corrette.

A scanso di equivoci,  noi consigliamo di tendere ad almeno l’80%  di risposte corrette con il Simulatore d’Esame PMP Prep Test Bank ReadySetPass.

Dove  Sostenere l’Esame

Tutti gli esami PMI si possono prenotare seguendo le indicazioni ricevute con l’e-mail di eligibilità. Normalmente, l’esame è online  (CBT – Computer Based Tests).

Dal 1° Luglio 2019 tutti gli esami PMI, dopo la sperimentazione dell’esame CAPM®, possono essere sostenuti presso un test center Pearson Vue.

(al momento solo presso NICE (Network Italiano Centro Esami) di Roma e Milano

L’esame può essere organizzato  anche su carta (PBT – Paper Based Tests)  in presenza di almeno 10 candidati a condizioni particolari.

Lingua dell’Esame

Costo dell’Esame PMP®

L’ammissione all’esame, e l’eventuale ripetizione, richiede il pagamento di una quota di esame indicata nei documenti PMP®Credential Handbook  del PMI, con sconti per i membri del PMIA titolo indicativo, ecco un esempio: Chi è membro del PMI paga 405$ anziché 555$. Poiché la quota associativa è 129$ per il primo anno e 119$ dal secondo anno in poi, praticamente associandosi si risparmia!

Per gli studenti universitari la quota associativa è di soli  40$ il primo anno e di 30$  per gli anni successivi, se permangono le condizioni di studente.

Per la certificazione CAPM valgono le stesse regole riferite alle  relative quotazioni indicate nel CAPM® Credential Handbook .

Come Candidarsi all’Esame 

Consulta l’Handbook dell’esame prescelto e predisponi i tuoi dati (anagrafici, pagamento, esperienze, referenze, etc.). Il  PMI raccomanda di utilizzare il sistema online (Web-Based Certification System)  per i tempi di elaborazione più brevi.

L’invio del form è possibile solo al conseguimento dell’attestato delle 35 contact hour, che riceverai appena avrai inviato a TenStep Italia tutti gli esercizi di verifica di  PMP-Prep Online.

In sintesi:

  1. Compilare il form di apply – indicando le esperienze, le contact hour ed il tipo di esame prescelto.
  2. Effettuare il pagamento della quota d’esame – il pagamento può avvenire solo dopo l’accettazione della domanda d’esame.
  3. Attendere l’ammissione all’esame –  Il PMI invia la lettera di ammissione con il codice di prenotazione dell’esame.
  4. Prenotare l’esame – Prenotare l’esame presso un test center in tutto il mondo.

Come Mantenere la Certificazione PMP® 

La certificazione PMP® vale 3 anni. Per rinnovarla bisogna accumulare 60 PDU (Professional Development Unit), praticamente 60 ore di formazione certificate da un R.E.P.  come TenStep Italia.

La certificazione CAPM® vale 5 anni e non è rinnovabile.

Richiedi   PMP-Prep Online,  oggi stesso

Puoi acquistare:

  1. Il Corso Base, comprensivo del Simulatore;  oppure
  2. Solo il Simulatore.

Ricordati anche di registrarti al sito per essere poi abilitato.

TenStep Italia